array(38) { ["SERVER_SOFTWARE"]=> string(68) "Apache/2.4.6 (CentOS) OpenSSL/1.0.2k-fips mod_fcgid/2.3.9 PHP/5.4.16" ["REQUEST_URI"]=> string(62) "/aceto-balsamico-di-modena-ecco-un-francobollo-per-celebrarlo/" ["REDIRECT_UNIQUE_ID"]=> string(27) "XOV9Xw-Llq-5geaar2MS9wAAAA4" ["REDIRECT_HTTPS"]=> string(2) "on" ["REDIRECT_SSL_TLS_SNI"]=> string(18) "www.duevittorie.it" ["REDIRECT_STATUS"]=> string(3) "200" ["UNIQUE_ID"]=> string(27) "XOV9Xw-Llq-5geaar2MS9wAAAA4" ["HTTPS"]=> string(2) "on" ["SSL_TLS_SNI"]=> string(18) "www.duevittorie.it" ["HTTP_USER_AGENT"]=> string(40) "CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)" ["HTTP_ACCEPT"]=> string(63) "text/html,application/xhtml+xml,application/xml;q=0.9,*/*;q=0.8" ["HTTP_ACCEPT_LANGUAGE"]=> string(14) "en-US,en;q=0.5" ["HTTP_IF_MODIFIED_SINCE"]=> string(29) "Sun, 24 Mar 2019 00:35:13 GMT" ["HTTP_HOST"]=> string(18) "www.duevittorie.it" ["HTTP_CONNECTION"]=> string(10) "Keep-Alive" ["HTTP_ACCEPT_ENCODING"]=> string(4) "gzip" ["PATH"]=> string(49) "/usr/local/sbin:/usr/local/bin:/usr/sbin:/usr/bin" ["SERVER_SIGNATURE"]=> string(0) "" ["SERVER_NAME"]=> string(18) "www.duevittorie.it" ["SERVER_ADDR"]=> string(13) "95.110.192.25" ["SERVER_PORT"]=> string(3) "443" ["REMOTE_ADDR"]=> string(12) "54.157.61.68" ["DOCUMENT_ROOT"]=> string(26) "/home/www/mage_duevittorie" ["REQUEST_SCHEME"]=> string(5) "https" ["CONTEXT_PREFIX"]=> string(0) "" ["CONTEXT_DOCUMENT_ROOT"]=> string(26) "/home/www/mage_duevittorie" ["SERVER_ADMIN"]=> string(14) "root@localhost" ["SCRIPT_FILENAME"]=> string(36) "/home/www/mage_duevittorie/index.php" ["REMOTE_PORT"]=> string(5) "32786" ["REDIRECT_URL"]=> string(62) "/aceto-balsamico-di-modena-ecco-un-francobollo-per-celebrarlo/" ["GATEWAY_INTERFACE"]=> string(7) "CGI/1.1" ["SERVER_PROTOCOL"]=> string(8) "HTTP/1.1" ["REQUEST_METHOD"]=> string(3) "GET" ["QUERY_STRING"]=> string(0) "" ["SCRIPT_NAME"]=> string(10) "/index.php" ["PHP_SELF"]=> string(10) "/index.php" ["REQUEST_TIME_FLOAT"]=> string(14) "1558543711.525" ["REQUEST_TIME"]=> string(10) "1558543711" }
Eventi
back
< >
aprile 2012

Aceto balsamico di Modena: ecco un francobollo per celebrarlo

Quella di martedì 17 aprile 2012 è una data importante per l’Aceto balsamico di Modena: oggi uno speciale francobollo da 60 centesimi dedicato al prodotto simbolo dell’eccellenza gastronomica modenese, sarà disponibile alle poste e presso la sede del Museo di Spilamberto, che ne conserva la storia e la tradizione.

Solo per oggi un funzionario delle Poste italiane sarà a disposizione degli appassionati di filatelia nella sede del Museo, dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 17 per apporre l’annullo del primo giorno di uscita sulla cartolina e sul francobollo. Per l’occasione sarà possibile visitare gratuitamente le sale del Museo, dedicate alla storia e alla lavorazione dell’aceto balsamico tradizionale di Modena, che nel 2012 celebra il decennale della fondazione.

Annullo, francobollo e prodotti promozionali (cartoline, folder e tessera filatelica) saranno in vendita oggi esclusivamente al Museo, nella sede delle Poste di Modena centro e alle Poste di Spilamberto, in piazza Sassatelli. Da domani saranno posti in vendita anche in tutti gli uffici postali del territorio nazionale.

Genuino fino all’ultima goccia

scopri di più

Scopri come viene prodotto l’Aceto Balsamico Due Vittorie: una garanzia per gusto e tradizione

Top Chef

scopri di più

Due Vittorie sarà per il terzo anno
l'Aceto Balsamico scelto da MasterChef

Gennaro Esposito
Paccheri con alici e Aceto Balsamico
Alex Atala
Pesce con cannella e Balsamico
Massimo Bottura
Crostatina al limone con Aceto Balsamico

    I grandi chef e l'Aceto Balsamico di Modena IGP